CISTERNE

Il "percolato", nelle scienze ambientali, è un liquido che trae origine dall'infiltrazione d'acqua nella massa dei rifiuti o dalla decomposizione degli stessi. 

Il percolato che viene prodotto dalle discariche controllate di rifiuti solidi urbani è un refluo con un tenore elevato di inquinamento organico ed inorganico, derivante dai processi fisici-chimici all'interno delle discariche. La Normativa Nazionale vigente ha stabilito che il percolato deve essere opportunamente trattato nel sito stesso della discarica oppure trasportato in impianti specializzati nello smaltimento di rifiuti liquidi. 

La produzione del percolato varia in base a 2 parametri:
    • La meteorologia della zona circostante alla discarica come ad esempio la piovosità, la temperatura e il vento;
    • La caratteristica del rifiuto conferito nella discarica come ad esempio la sua umidità e il grado di compattazione;
      La produzione di percolato può essere catalogata come "controllabile" o "non controllabile". Il primo fattore controllabile è l'infiltrazione di acqua dall'esterno tramite impermeabilizzazioni del fondo della discarica, mentre non è controllabile la produzione legata ai processi di decomposizione del rifiuto. 


La TLZ S.R.L.
       è un'azienda  presente nel settore dal 2007 che con la sua flotta  soddisfa le esigenze  dei propri clienti per il trasporto del percolato negli impianti di smaltimento situati sul tutto il territorio nazionale.